Al Misano World Circuit lo stile di CNC Group scende in pista

Semaforo verde per il Misano World Circuit: in occasione delle prime due prove del Campionato Italiano Velocità 2018, l’autodromo intitolato a Marco Simoncelli ha riaperto i cancelli con importanti novità sotto l’aspetto sia strutturale che tecnologico.

La moto, oltre che uno sport, è passione, adrenalina che scorre nelle vene. ‘Sic’ diceva che cinque minuti vissuti così valgono un’intera vita da uomo qualunque. E quando stai volando a 300 km all’ora, diventa di vitale importanza per la sicurezza un Race Control come quello che ha debuttato ai primi di aprile all’autodromo di Misano Adriatico: la nuova Sala Race è un gioiello di tecnologia messo a disposizione dei commissari sportivi e della giuria, al cui rinnovato allestimento ha lavorato un team di esperti di CNC Group – Ambientazioni e Arredi di Fano.

Il Race Control consente di governare, per mezzo della tecnologia più avanzata e in tempo reale, tutto quanto accade in pista, elevando ulteriormente lo standard di sicurezza, grazie a 24 postazioni di controllo a disposizione di giuria e commissari. Alla Sala Race arriva inoltre il segnale di un nuovo impianto tv che gestisce 30 telecamere fisse e 8 telecamere Dome comandate a distanza. Il tutto si sintetizza visivamente attraverso un wall su cui sono installati 45 monitor.

L’azienda marchigiana CNC Group ha contribuito, fra l’altro, al restyling completo degli uffici sportivi del Simoncelli. Una grande novità di questa operazione è stata la creazione di una Viewing Room, dalla quale è possibile osservare la direzione gara all’opera in Race Control. Tale sala è riservata a clienti, aziende e ospiti speciali che possono così vivere un’esperienza esclusiva.

Se oggi Sic potesse vedere il livello di eccellenza raggiunto in questo autodromo, simbolo della sua terra e della sua passione, probabilmente ci regalerebbe – una volta ancora – uno dei suoi indimenticabili sorrisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 9 =

Contattaci

×